Pittura, Arte & Dintorni

 

Ultima modifca: 30/12/2007

     
 Percorso: Mostre a Tema > Incontri di Santi Piemontesi

 


Servo di Dio Guglielmo Massaja
(1809-1889)
Pastello e Carboncino 35x50 (2000)

Beato Sebastiano Valfre'
(1629-1710)
Pastello e Carboncino 45x65 (1999)

Beato Pier Giorgio Frassati
(1901-1925)
Pastello e Carboncino 50x70 (2001)

Venerabile Pio Perazzo
(1846-1911)
Pastello e Carboncino 35x50 (2000)

San Giovanni Bosco
(1815-1888)
Olio su Cartone Telato 40x50 (1998)

Serva di Dio Chiara Badano
(1971-1990)
Pastello e Carboncino 40x50 (2002)


La mostra si terra' presso la sacrestia nuova del Duomo di Torino (Piazza San Giovanni) a partire da Sabato 6 ottobre (inaugurazione alle 15.30). L'esposizione potra' essere visitata da domenica 7 ottobre sino a domenica 14 dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. La mostra verra' realizzata con il patrocinio della Chiesa Cattedrale di Torino e del Comune di Torino. L'artista piemontese presentera' nella cornice della sacrestia del Duomo 50 opere (pastelli, carboncini ed olii) realizzate dal 2001 ad oggi e presentati durante le mostre che la pittrice ha allestito in parecchi comuni piemontesi.

    Elenco Opere<>
 

San Guido, vescovo di Acqui  (1004-1070)

Beata Margherita di Savoia  (1435-1475)

Beata Maria degli Angeli  (1661-1717)

Sant’Ignazio da Santhià  (1686-1770)

San Paolo della Croce  (1694-1775)

Ven. Pio Bruno Lanteri e Amicizia Cristiana  (1759-1830)

S.d.D. Tancredi Falletti Marchese di Barolo  (1782-1838)

San Giuseppe Benedetto Cottolengo  (1786-1842)

Servo di Dio Giovanni Battista Rubino  (1776-1853)

Serva di Dio Margherita Occhiena  (1778-1856)

San Domenico Savio  (1842-1857)

San Giuseppe Cafasso  (1811-1860)

Serva di Dio Giulia Colbert Marchesa di Barolo  (1786-1864)

Beato Federico Albert  (1820-1876)

Santa Maria Mazzarello  (1837-1881)

Venerabile Luigi Balbiano  (1812-1884)

San Giovanni Bosco (1815-1888)

Beato Francesco Faà di Bruno  (1825-1888)

Beata Anna Michelotti  (1843-1888)

Beata Enrichetta Dominici  (1829-1895)

San Giuseppe Marello  (1844-1895)

San Leonardo Murialdo  (1828-1900)

Beato Clemente Marchisio  (1833-1903)

Beata Francesca Rubatto  (1844-1904)

Beata Giuseppina Gabriella Bonino  (1843-1906)

Beato Michele Rua  (1837-1910)

Servo di Dio don Sebastiano Zerbino  (1838-1910)

Venerabile Paolo Pio Perazzo  (1846-1911)

Beato Giovanni Maria Boccardo  (1848-1913)

Venerabile Maggiorino Vigolungo  (1904-1918)

Beato Pier Giorgio Frassati  (1901-1925)

Beato Giuseppe Allamano  (1851-1926)

San Luigi Versiglia  (1873-1930)

San Callisto Caravario  (1903-1930)

Beato Filippo Rinaldi  (1856-1931)

Beato Luigi Boccardo  (1861-1936)

Venerabile Francesco Paleari  (1863-1939)

San Luigi Orione  (1872-1940)

Beata Teresa Bracco, martire  (1924-1944)

Beata Madre Teresa Michel  (1855-1944)

Venerabile Giuseppe Picco  (1886-1946)

Serva di Dio Suor Consolata Betrone  (1903-1946)

Serva di Dio Madre Maria degli Angeli  (1871-1949)

Venerabile fratel Teodoreto Garberoglio  (1871-1954)

Venerabile Flora Manfrinati  (1906-1954)

Servo di Dio Giovanni Battista Pinardi  (1880-1962)

Venerabile Suor Tecla Merlo  (1884-1964)

Servo di Dio Adolfo Barberis  (1884-1967)

Serva di Dio Maria Orsola Bussone  (1954-1970)

Beato Giacomo Alberione  (1884-1971)

Servo di Dio Luigi Andrea Bordino  (1922-1977)

Servo di Dio Silvio Dissegna  (1967-1979)

Serva di Dio Madre M. Scolastica Rivata  (1897-1987)

Serva di Dio Chiara Badano  (1971-1990)

 

 

 

 

Comunicato stampa Diocesi di Torino

 

La Cabalesta presenta:.....

 

Siti Cattolici Italiani

Come raggiungere la mostra



Visualizzazione ingrandita della mappa

 

DUOMO in "diretta": WebCam

 

Cosa e' stato scritto della mostra e dell'artista....

 

Un titolo ampio dice ai visitatori e a chi transita su piazza San Giovanni la ricchezza artistica che la pittrice - Anna Volpe Peretta - espone nel locale della sacrestia nuova del Duomo.

Incontro di Santi Piemontesi

il Transito di San Giuseppe e

e l’Amicizia Cristiana

Visitare la mostra darà occasione di incontrare nei volti esposti il cuore artistico della pittrice e far sì che da ogni immagine ammirata si rifletta in noi un invito ad essere – a nostra volta – capaci di tratteggiare sul nostro volto l’immagine stessa del volto di Cristo, che ogni santo – ciascuno secondo i talenti ricevuti – ha realizzato nella propria vita........

 

Garbiglia don Giancarlo

       Parroco del Duomo di Torino


 

I santi fanno bello il mondo. Sono la presenza più bella, più viva e leggibile di Dio nel corso della storia.

Ci aiutano a credere che davvero Dio “creò l’uomo a sua immagine e somiglianza”.

I Santi, Beati e Servi di Dio del Piemonte sono l’orgoglio – un orgoglio umile e grato – della nostra terra piemontese.

Un ‘orgoglio’ che diventa nostalgia di bene e voglia di imitazione.

I personaggi che Anna Volpe Peretta presenta in questa mostra spaziano per un periodo di …mille anni! Quasi a dirci che l’’acqua viva’ della santità di Dio continua a fecondare la Chiesa e l’umanità di generazione in generazione.......

 

+ Guido Fiandino

Vescovo ausiliare di Torino


 

L'ampia e diversificata esperienza pittorica di Anna Volpe Peretta appartiene alle vicende della cultura figurativa, di una continua ed inesauribile ricerca intorno alle figure dei Santi piemontesi, di una controllata misura compositiva che le permette di fissare un gesto, un volto, un'espressione.

In particolare, si deve alla sua attenta interpretazione, con la tecnica dei pastelli-carboncino e dell'olio, di una straordinaria sequenza di personalità illuminate da una spiritualità che le trasforma in veri e propri punti di riferimento per l'uomo contemporaneo.

 

Angelo Mistrangelo