Pittura, Arte & Dintorni

 

Ultima modifca: 01-06-2009

   
Percorso: Mostre a Tema > Le Chiese Romaniche - Buttigliera 2009



Buttigliera 2009



Montechiaro 2000


Villafranca 2003



Castelnuovo don Bosco 2002



Portacomaro 2001



Calosso 2001



Castel Alfero 2001



Agliano 2000



Viarigi 2000



Sessame 2000



Incisa Scapaccino 2000



Cerreto 2000



Calliano 2000



Provincia di Asti 1999




Buttiglliera d’Asti, chiesa di San Martino (Scheda)

Alcuni dati:
- cronologia: XI - inizio XII, XV, XVII, fine XIX-inizio XX secolo;
- sovranità: in origine dei conti di Pombia ascendenti dei conti di Biandrate. Passata, nel XIII secolo, agli astigiani che fondarono Buttigliera. Già dal XII secolo la chiesa apparteneva all’Ordine gerosolimitano, detto di Malta.

All’interno: affreschi e quadro.

DIOCESI:Torino                                                          PROVINCIA: Asti

UBICAZIONE: interno a cimitero, in zona pianeggiante, alla sinistra della strada comunale di San Martino, a circa 800 m, a sud-est del paese.

USO ATTUALE: in disuso.                                           PROPRIETÀ: comunale.

(Elaborato da “Le chiese romaniche delle campagne astigiane” prov.AT ‘98).

Buttigliera d'Asti @ WWW

Sito ufficiale (comune di Buttigliera d'Asti)

Sito La Cabalesta (cenni storici su Buttegliera d'Asti)

Wikipedia - Buttigliera d'Asti

Sito "Il Monferrato e paesi limitrofi" (Galleria fotografica di Buttigliera d'Asti)

 

 

Buttigliera d'Asti

Paese del Basso Monferrato, posto a 299 metri di altezza sul livello del mare, in provincia di Asti, si sviluppa su una superficie di 1882 ettari e ha una popolazione di 2137 abitanti (luglio 2004). Situato a cavallo dell'altopiano di Poirino-Villanova e il sistema collinare astigiano occidentale.


Visualizza Buttigliera d'Asti in una mappa di dimensioni maggiori

Le origini di Buttigliera sono tipicamente medievali. Il paese infatti sorse come Villanova negli anni tra il 1263 e il 1269. Dopo il 1748, in seguito alla pace di Aquisgrana, si svilupparono nel paese varie attività agricole e commerciali, venendosi così ad affermare l'industria dei vasi terracei, la più rinomata della provincia. Nel 1789 fu terminata la costruzione del nuovo campanile della parrocchiale, in stile barocco. Da vedere: la Chiesa parrocchiale dei Santi Martino e Biagio, di origine medioevale, sede di preziose sculture del '700 - La Chiesa romanica di San Martino, risalente al X secolo, che conserva al suo interno frammenti di affreschi romanico-gotici del XIII secolo - La Chiesa di San Michele del 1758, con campanile del XIII secolo - Le dimore storiche come i palazzi Lombard e Biglione del XVII secolo e come i palazzi Gillio di Mombello e Melyna del XVIII secolo. Nei dintorni troviamo le frazioni di Serra e Crivelle, le cui chiese meritano una visita.

Nell'area cimiteriale sorge la chiesa romanica di San Martino, risalente al secolo X, che della costruzione originaria conserva l'abside semicircolare e, all'interno, frammenti di affreschi romanico-gotici del secolo XIII. All'esterno sono visibili numerosissimi graffiti, incisi fra il XVI e il XIX secolo, che ricordano i defunti e alcuni eventi storici che coinvolsero la comunità buttiglierese.

Elenco Opere

  Albugnano, abbazia Santa Maria di Vezzolano (Convento)
  Albugnano, abbazia Santa Maria di Vezzolano (facciata)
  Albugnano, abbazia di Santa Maria di Vezzolano (Ambòne o Nartèce)
  Albugnano, chiesa di San Pietro
  Aramengo, chiesa di San Giorgio
  Berzano San Pietro, chiesa di San Giovanni
  Buttigliera d’Asti, chiesa di San Martino
  Calamandrana, chiesa di San Giovanni delle Conche
  Calliano, chiesa di San Pietro
  Casorzo, chiesa di San Giorgio e Madonna delle Grazie
  Castell’Alfero, chiesa della Madonna della Neve
  Castelnuovo Don Bosco, chiesa di Santa Maria di Cornareto
  Castelnuovo Don Bosco, chiesa di Santa Maria di Cornareto (abside)
  Castelnuovo Don Bosco, chiesa di Santa Maria di Cornareto (facciata)
  Castelnuovo Don Bosco, chiesa di Santa Maria di Cornareto (interno)
  Castenuovo Don Bosco, chiesa di Sant’Eusebio
  Castenuovo Don Bosco, fraz. Mondonio, chiesa di Santa Maria di Rasetto
  Cerreto d’Asti, fraz. Casaglio, chiesa di Sant’Andrea
  Chiusano, chiesa di Santa Maria
  Cinaglio, chiesa di San Felice
  Corsione, chiesa di Santa Maria di Aniceto
  Cortazzone, loc. Mongiglietto, chiesa di San Secondo
  Cortazzone, loc. Mongiglietto, chiesa di San Secondo (interno 1)
  Cortazzone, loc. Mongiglietto, chiesa di San Secondo (interno 2)
  Montafia, chiesa di San Martino
  Montafia, fraz. Bagnasco, chiesa di San Giorgio
  Montechiaro d’Asti, chiesa di Santa Maria Assunta (Pieve di Pisenzana)
  Montechiaro d’Asti, chiesa di Santa Maria Assunta (abside)
  Montechiaro d’Asti, chiesa di Santi Nazario e Celso
  Montechiaro d’Asti, chiesa di Santi Nazario e Celso (panoramica)
  Montechiaro d’Asti, chiesa dei Santi Nazario e Celso (interno)   Montemagno, chiesa di San Vittore
  Montiglio Monferrato, chiesa di San Lorenzo
  Montiglio Monferrato (ex Scandeluzza), chiesa dei Santi Sebastiano e Fabiano
  Montiglio Monferrato (ex Scandeluzza), chiesa di Sant’Emiliano
  Penango fraz. Cioccaro, chiesa di San Vittore
  Piovà Massaia, chiesa di San Martino di Castelvero
  Portacomaro, chiesa di San Pietro al cimitero
  Refrancore, fraz. Maddalena, chiesa di Santa Maria Maddalena
  Rocca d’Arazzo, chiesa di Santo Stefano e Santa Libera
  Roccaverano, chiesa di San Giovanni
  Rocchetta Tanaro, chiesa di Santa Maria de Flesco (Madonna delle Ciappellette)
  San Damiano d’Asti, fraz. San Giulio, Campanile di San Giulio
  San Damiano d’Asti, fraz. San Pietro, campanile di San Pietro
  Settime, chiesa di San Nicola (abside)
  Tigliole, chiesa di San Lorenzo
  Tonengo, chiesa di San Michele
  Viarigi, chiesa di San Marziano
  Villafranca, Loc. Vulpiglio, chiesa della Madonna della Neve