English Version not available Versione Italiana

Pittura, Arte & Dintorni

Ultima modifca: 21/09/2005
Le Opere Il Catalogo Le Mostre Le Critiche Link Galleria
Percorso: Mostre a Tema > Santi e Beati del Piemonte - Il Catalogo (B. GIACOMO ALBERIONE)

PREFAZIONE Beato Giacomo Alberione (1884-1971)

Nasce a San Lorenzo di Fossano il 4 aprile 1884, da una modesta famiglia di agricoltori. Entra nel seminario di Bra nel 1895 e nel 1900, dopo un periodo in famiglia, passa al seminario di Alba. La notte del 31 dicembre, trascorsa in adorazione, è decisiva per la sua vita e la sua missione. Dall’Ostia ha una maggiore comprensione dell’invito di Gesù: Venite a me tutti, una visione chiara dei bisogni della Chiesa e del mondo. Con la guida del Can. Chiesa, impara a trasformare tutto in preghiera. Nel 1913 riceve dal vescovo l’incarico di dirigere Gazzetta d’Alba. Per d. Alberione è l’ora di Dio. Nasce così la Famiglia Paolina: dieci istituti con un fine istituzionale specifico, tutti per l’unico carisma: annunciare il Vangelo attraverso i mezzi della comunicazione attingendo alla medesima fonte: Parola di Dio e Eucaristia.

 

SOMMARIO OPERE
SAN GUIDO VESCOVO DI ACQUI
SAN GIOVANNI BOSCO
B. SEBASTIANO VALFRE'
S.d.D. GUGLIELMO MASSAIA
V. PAOLO PIO PERAZZO
B. GIUSEPPE ALLAMANO
B.LUIGI ORIONE
B. PIER GIORGIO FRASSATI
S.d.D. CHIARA BADANO
S.d.D. MARGHERITA OCCHIENA
SAN IGNAZIO DI SANTHIA'
S.d.D. ADOLFO BARBERIS
S.d.D MARIA ORSOLA
S.d.D DON ZERBINO
S.d.D DON RUBINO
B.GIACOMO ALBERIONE
B.TIMOTEO GIACCARDO
V. Suor TECLA MERLO
Madre MARIA SCOLASTICA RIVATA
V. Fratel ANDREA BORELLO
V. MAGGIORINO VIGOLUNGO
S.d.D LUIGI ANDREA BORDINO
V. FRANCESCO CHIESA
S.d.D TANCREDI FALLETTI Marchese di BAROLO
V. Pio BRUNO LANTERI
V. FLORA MANFRINATTI
V. TERESA GRILLO
B. MARIA DEGLI ANGELI
S.PIO da PIETRALCINA
(B = BEATO)
(S.d.D. = SERVO DI DIO)
(V = VENERABILE)