English Version not available Versione Italiana

Pittura, Arte & Dintorni

Ultima modifca: 21/09/2005
Le Opere Il Catalogo Le Mostre Le Critiche Link Galleria
Percorso: Mostre a Tema > Santi e Beati del Piemonte - Il Catalogo (B. TIMOTEO GIACCARDO)

PREFAZIONE

Beato Timoteo Giaccardo (1896-1948)
Nacque il 13 giugno 1896 a Narzole (CN). A 10 anni incontrò don Alberione, direttore spirituale del seminario di Alba che lo avvia agli studi prima in seminario e poi nella Società San Paolo, appena iniziata. Diligente, ben dotato, aperto alla grazia fa spirituale progresso e assorbe lo spirito del fondatore. E’ ordinato sacerdote il 19-10-1919; emette i voti semplici ed assume il nome di Timoteo il 30-06-1920 ricopre la carica di Vice-superiore ed economo della Casa di Alba; nel gennaio 1926 viene inviato a fondare la figliale di Roma, con un gruppo di chierici e di aspiranti. Emette i voti perpetui nella Società San Paolo il 23-06-1927; dal 1936 al 1946 si sopraspende nella grande Casa Madre, ove è superiore zelante, modello di pietà e padre esemplare. Il 2-10-1946 il fondatore lo vuole accanto a sé, nella casa generalizia di Roma, in qualità di Vicario Generale della Congregazione. In anni di grandi prove, offre al Signore la propria vita perché a bbiano vita nella Chiesa le sorelle Pie Discepole del Divin Maestro. Colpito da leucemia fulminante, muore santamente in Roma il 24-01-1948. Il fondatore stesso ne introduce la causa di beatificazione il 29 giugno del 1966: Papa Giovanni Paolo II, con decreto del 9 maggio 1985, ne sancisce l’eroicità delle virtù, dichiarandolo “Venerabile” e il 22 ottobre 1989 lo eleva all’onore degli a ltari, proclamandolo “Beato”. La salma del primo beato della Famiglia Paolina è composta nel sarcofago eretto nella cripta del Santuario di Maria Regina Apostolorum in Roma. La sua memoria liturgica è celebrata il 22 di ottobre.

b

SOMMARIO OPERE
SAN GUIDO VESCOVO DI ACQUI
SAN GIOVANNI BOSCO
B. SEBASTIANO VALFRE'
S.d.D. GUGLIELMO MASSAIA
V. PAOLO PIO PERAZZO
B. GIUSEPPE ALLAMANO
B.LUIGI ORIONE
B. PIER GIORGIO FRASSATI
S.d.D. CHIARA BADANO
S.d.D. MARGHERITA OCCHIENA
SAN IGNAZIO DI SANTHIA'
S.d.D. ADOLFO BARBERIS
S.d.D MARIA ORSOLA
S.d.D DON ZERBINO
S.d.D DON RUBINO
B.GIACOMO ALBERIONE
B.TIMOTEO GIACCARDO
V. Suor TECLA MERLO
Madre MARIA SCOLASTICA RIVATA
V. Fratel ANDREA BORELLO
V. MAGGIORINO VIGOLUNGO
S.d.D LUIGI ANDREA BORDINO
V. FRANCESCO CHIESA
S.d.D TANCREDI FALLETTI Marchese di BAROLO
V. Pio BRUNO LANTERI
V. FLORA MANFRINATTI
V. TERESA GRILLO
B. MARIA DEGLI ANGELI
S.PIO da PIETRALCINA
(B = BEATO)
(S.d.D. = SERVO DI DIO)
(V = VENERABILE)